Settimana ad Ischia

Dal 03 al 10 Ottobre 2020

Una settimana tra relax e benessere in una delle isole più belle d’Italia. L’isola di ISCHIA

CAMPOBASSO – ISOLA DI ISCHIA

Incontro a Campobasso (via Trivisonno) con i partecipanti e partenza alle ore 7:30 per il porto di Napoli. Imbarco e arrivo nell’Isola di Ischia

Nell’Arcipelago delle Flegree, a largo della costa di Napoli, c’è un’isola di rara bellezza, che non ha bisogno di presentazioni. È Ischial’isola verde della Campania, il luogo perfetto per chi ama la natura incontaminata, i piccoli paesi, il trekking e il mare.

L’isola di Ischia è perfetta per vacanze in tutte le stagioni dell’anno. La presenza delle terme consentirà di godervi un bagno all’aria aperta anche nelle mezze stagioni. Basta andare a Sorgeto, dove l’acqua termale sgorga in mare e crea un angolo di acqua calda, caldissima e tiepida, dove stendersi e sentirsi in paradiso. Ma cosa c’è da vedere a Ischia? Qui una breve sintesi.

MONTE EPOMEO

Il Monte Epomeo è il monte più alto di Ischia e anche la zona più selvaggia e incontaminata dell’isola. Si può salire sul belvedere sulla sommità del monte percorrendo i sentieri di trekking nella natura. A monte si trova il bellissimo Eremo di San Nicola.

TERME DI SORGETO

La Baia di Sorgeto (sotto Panza) è una piccola cala dove sgorga acqua termale. Il volenteroso proprietario del ristoro della baia ogni anno costruisce con i massi delle piccole piscine naturali che trattengono l’acqua termale e permettono di sdraiarsi comodamente nell’acqua calda del mare da aprile ad ottobre.

TERME DI CAVA SCURA

Le terme di Cava Scura sono le terme romane di Ischia. In un canyon di tufo troverete delle vasche scavate nella roccia, una doccia di acqua termale che scende direttamente dalla montagna e una grotta dove fare la sauna naturale.

FUMAROLE 

Alle Fumarole di Sant’Angelo il vapore esce dalla sabbia e può essere usato per cucinare qualsiasi alimento. Basta portare con sé un condimento e della carta stagnola per divertirsi a cuocere uova, patate o pesce sulla sabbia.

SANT’ANGELO D’ISCHIA

Sant’Angelo è uno degli angoli più pittoreschi di Ischia. Purtroppo il borgo ha perso molto in autenticità ma resta un posto da visitare assolutamente. Subito dopo Sant’Angelo inizia una lunga striscia di sabbia dove gli stabilimenti balneari si alternano alle spiagge libere e dove ogni stabilimento ha la sua piscina termale e la sauna naturale.

TERME POSEIDON

Le Terme Poseidon sono un incredibile giardino di fronte al mare con decine di vasche e giochi di acqua (termale). Ci sono 22 piscine termali ed un centro benessere. Si trovano nella baia di Citara a Forio ed hanno anche una spiaggia privata attrezzata con ombrelloni e sdraio.

LA SCANNELLA

La Scannella si raggiunge da Panza, a piedi o in taxi boat. Le piscine termali scavate e ricavate nella scogliera si trovano proprio a livello del mare. Lo stabilimento balneare ha posti contati e per garantirsi una nuotata in piscina è consigliato prenotare con un po’ di anticipo.

BAIA DI CARTAROMANA

Cartaromana è resti archeologici romani e vasche di acqua termale con vista sul Castello Aragonese, arroccato su quella che un tempo era un’isola e che oggi è collegata alla terra ferma.

Prezzo

450,00
  • Min 30 partecipanti

MODALITA’ DI PAGAMENTO: Da Concordare

Prenotazione e saldo ENTRO IL 25 SETTEMBRE 2020

Hotel Providence**** a Forio con trattamento di pensione completa

Scarica il programma

Vuoi partecipare a questo viaggio?

Compila i campi sotto indicati